Betty e Chicco Colombo

Betty e Chicco Colombo

ELISABETTA (BETTY) COLOMBO, nata a Varese nel 1951, è docente di scuola elementare per vent’anni.
Lascia la scuola per dedicarsi col marito al Teatro soprattutto per l’infanzia e con lui produce spettacoli di burattini e di teatro di figura con i quali gira principalmente l’Italia e il Canton Ticino.
Affianca da sempre all’attività di attrice quella di formatrice e in particolar modo si occupa della lettura a voce alta e della divulgazione delle fiabe tradizionali e popolari nelle scuole e nelle biblioteche. Allestisce diversi spettacoli di animazione alla lettura che porta nelle biblioteche e nelle scuole di ogni ordine e grado.
Negli anni costruisce la sua carriera di narratrice scrivendo ed interpretando spettacoli di narrazione formandosi con Roberto Anglisani, Marco Baliani, Laura Curino.
Collabora dal 2012 con Bibliomedia di Biasca sulla lettura e con le scuole di Monte Carasso e di Manno sull’animazione alla lettura. Ha partecipato più volte al Festival di Narrazione di Arzo e ha recitato i suoi spettacoli di narrazione in molte località del ticinese: Lamone, Locarno, Dalpe, Arbedo, Biasca, Lugano.
Vive a Cazzago Brabbia, sul lago di Varese.

ENRICO COLOMBO, dopo essersi diplomato alla Scuola del Piccolo Teatro di Milano, fonda nel 1978 il Teatro dei Burattini di Varese con il quale avvia la sua carriera di burattinaio fino ad oggi.
Nel 1979 lavora come attore nel Teatro del Sole di Milano e frequenta per nove anni lo studio del pittore Pierluigi Talamoni a Varese.
Nel 1999 costituisce insieme ad altri giovani artisti e Betty Colombo l’Associazione Arteatro di Cazzago Brabbia.
Con Arteatro, Enrico Colombo si propone al mondo scolastico di ogni ordine e grado, con i suoi progetti artistico-teatrali-educativi.
Nella sua carriera di burattinaio /attore ha creato 37 spettacoli presentati in tutta Italia.
Enrico Colombo, con il suo lavoro, ha posto particolare attenzione al radicamento e alla valorizzazione del territorio, dove ha organizzato numerose attività della sua arte tramite festival e altro.
A Cazzago Brabbia ha fondato il Teatro Piccolo che in 19 anni di attività è diventato un punto di riferimento teatrale importante per il territorio.
Dal 2008 al 2011 la Fondazione Cariplo ha selezionato “Arteatro” come una delle 22 Residenze Teatrali più importanti della Lombardia.
Enrico Colombo ha sempre sviluppato parallelamente alla sua attività teatrale anche quella di pittore al servizio sia del teatro sia del piacere di giocare se stesso dipingendo per se e per gli altri.

    sabato 21 settembre

  • Sabato 21 settembre ore 15.00 - Castello di Masnago e parco Mantegazza  - Masnago, Via Cola di Rienzo n. 42

    FUTURE NATURE – GLI ANIMALI FANTASTICI DEL PAESAGGIO

    Apertura mostra di dipinti di Chicco Colombo

    Castello di Masnago

    La mostra, composta da opere pittoriche realizzate ad acrilico, racconta di luoghi immaginari dove la natura, gli animali e l’uomo stesso vivono narrazioni che guardano al futuro, ai cambiamenti climatici, all’ambiente naturale e al benessere. I dipinti parlano di binomi fantastici rodariani, di delicate poetiche luzzatiane e della forza espressiva del gioco. Vi si trovano foreste in cui gli animali e gli uomini abitano alberi concepiti come case del vivere ecologico, i pesci volano al traino di uccelli padroni del cielo e imbarcazioni spaziali trasportano uomini sereni e felici. Gli alberi così risultano essere protagonisti di un paesaggio dello stupore in cui il benessere naturale accoglie gli animali protagonisti di convivenze impensate tra specie diverse tra loro, integrazioni stravaganti a testimoniare l’armonia possibile quando si pensa alla natura e al sua rispetto come ad una grande casa per tutti.

    L’esposizione sarà aperta fino al 29 settembre dalle ore 10.00 alle 18.00 dal martedì alla domenica

  • Sabato 21 settembre ore 16.00 - Castello di Masnago e parco Mantegazza  - Masnago, Via Cola di Rienzo n. 42

    IL BOSCO ABITATO

    TEATRO DEI BURATTINI DI VARESE - Teatro Family

    Castello di Masnago

    Lo spettacolo racconta 8 storie di personaggi che abitano nel bosco sugli alberi. Nel bosco si respira aria migliore, si è più rilassati. I personaggi che vivono sugli alberi del Bosco abitato, vivono le gioie e i problemi del clima che cambia e della instabilità idrogeologica. Lo spettacolo propone temi molto attuali e lo fa con il teatro delle figure e la pittura.

  • Sabato 21 settembre ore 17.00 - Castello di Masnago e parco Mantegazza  - Masnago, Via Cola di Rienzo n. 42

    IL BOSCO SEI TU

    Laboratorio per adulti e bambini dai 4 ai 10 anni TEATRO DEI BURATTINI DI VARESE

    Castello di Masnago

    Attività rivolta ad adulti e bambini dai 4 ai 10 anni. Ogni partecipante dovrà rappresentarsi come albero e raccontare la propria storia tra fantasia e realtà. Verrà così installata una nuova foresta dove ciascun partecipante potrà conoscere il benessere di vivere su un albero, almeno per gioco.

    Attività rivolta ad adulti e bambini dai 4 ai 10 anni. Numero massimo di partecipanti: 60 tra adulti e bambini
    Prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento posti

    Prenotazioni aperte dalle ore 14.00 di sabato 14 settembre 2019.

  • venerdì 27 settembre

  • Venerdì 27 settembre ore 16.00 - Parco Zanzi

    LE MERAVIGLIE DEL LAGO

    Spettacolo di e con Betty e Chicco Colombo

    Sono molte le meraviglie del Lago di Varese. Betty e Chicco Colombo hanno scelto per questo racconto quelle che sono state oggetto di studio e di stupore nell’incontro con il lago grazie al loro lavoro con il teatro e con la narrazione. Prima meraviglia è la pesca. La rete da pesca ci racconta il suo lavoro faticoso ma scientifico e indispensabile mentre il rierun narra dei pescatori alle prese con un sistema di pesca collettivo, redditizio e prezioso. I pesci ascoltano e, a modo loro, raccontano col loro linguaggio. La seconda meraviglia sono le leggende e le storie del lago. I proverbi, ossia la cultura popolare delle popolazioni che lo hanno abitato e che ancora lo abitano. La terza meraviglia è la mitolaghia. La natura e i suoi paesaggi, gli elementi e le espressioni della natura raccontati con il linguaggio del mito. Lo spettacolo si serve dei linguaggi del Teatro delle Figure e del Teatro di Narrazione.

    In caso di maltempo l’evento si svolgerà nel Salone Estense, via Sacco n. 5 – Varese

Questo sito utilizza i cookie per offrire l'esperienza web migliore possibile. Proseguendo e utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.